25/06/2013 Master, Biotekna Marcon e Insieme New Foods trionfano ai Societari regionali
Creato il 25/06/2013 18.40.52 Modificato il 6/25/2013 6:43:29 PM  News Master
(a cura di Rosa Marchi) A Mestre, alla fase regionale dei campionati di società master, vittoria in campo maschile per i veneziani della Biotekna Marcon con il fantastico punteggio di 11.428 punti, e in campo femminile per le "ragazze" della Insieme New Foods Verona con 10.262 punti. Verranno ammesse alla finale nazionale di Montecassiano in programma il 20 e 21 settembre le prime 24 società maschili e femminili della classifica nazionale stilata in base ai moduli di autocertificazione inviati dalle società dopo la fase regionale.  Buona la partecipazione degli atleti: "Circa 100 iscrizioni in più rispetto allo scorso anno",  ha riferito Emanuele Chierici, fiduciario regionale dei giudici.

Le squadre maschili

Con il risultato ottenuto a Mestre la Biotekna ha tutte le credenziali per partecipare da protagonista alla lotta per lo scudetto, lotta che anche quest'anno si prospetta molto combattuta. Ricordiamo che in questa formazione sono confluiti gli atleti "over 35" dell'Atletica San Marco, vicecampioni italiani master nel 2012. Al secondo posto della classifica maschile gli agguerritissimi vicentini della Masteratletica con 10.872 punti, a conferma del valore del team che lo scorso anno si è classificato al terzo posto nella finale nazionale. Terzi i veneziani della Tortellini Voltan Martellago con 10.375 punti, nonostante parecchie assenze importanti per infortuni e la mancanza del compianto Giuseppe Franco, che lo scorso anno era stato l'atleta di punta della formazione. Per queste tre squadre (che lo scorso anno si erano classificate rispettivamente al secondo, terzo e quarto posto della finale nazionale)  la partecipazione alla finale di Montecassiano è praticamente garantita. Si sono inoltre classificati, coprendo le 13 gare richieste,  i padovani della  Virtus Este Valbona (8.500 p.), i veneziani dell'Atl. Riviera del Brenta (8.158 p.) e i trevigiani della Idealdoor Libertas S.Biagio  (7.551 p.). Per questi team la soddisfazione di aver completato il programma gare, ma i loro punteggi non dovrebbero essere sufficienti per entrare nella classifica delle prime 24 società italiane.

Le squadre femminili

In campo femminile si è ripetuta la "sfida a due" dello scorso anno con la vittoria della Insieme New Foods Verona (10.872 punti) sulla Idealdoor Libertas S.Biagio che ha collezionato 8.252 punti. Per le veronesi, quinte lo scorso anno alla finale nazionale, nessun problema per la partecipazione a Montecassiano,  mentre anche quest'anno le trevigiane dovranno "incrociare le dita" e attendere la classifica ufficiale nazionale.

Mazzenga sbanca tutto

E veniamo ai risultati. La nostra Emma Mazzenga (Città di Padova), al primo anno della categoria MF80, ha mandato letteralmente in tilt le tabelle di punteggio Fidal. Emma, classe 1933, ha corso i 400 metri in 1'31"44, miglior prestazione italiana di categoria (m.p.i.) con cronometraggio elettrico. Risultato per lei nella norma considerato che il 1 maggio scorso, a Padova, ha corso in 1'28"9, (m.p.i. con cronometraggio manuale). Ebbene il punteggio più alto (1.300 punti) previsto dalla tabella dei 400 metri per la categoria MF80 fa riferimento a un risultato di 1'34"68, ben 3 secondi in più del tempo stabilito dalla padovana.  Tabelle errate? Considerato che il record mondiale della categoria W80 è di 1'40"45 stabilito dall'americana Polly Clarke nel 1990, le tabelle non sembrano affatto errate. La realtà è che abbiamo un'atleta straordinaria, che dal prossimo 1 agosto, giorno in cui compirà 80 anni e entrerà nella categoria internazionale W80, ha tutte le potenzialità per sbriciolare l'attuale primato mondiale. Da notare come il risultato sui 400 abbia mandato in tilt anche il sistema Sigma che le ha assegnato "solo" 1.257 punti (il corrispettivo del tempo 1'36"23). Durante la manifestazione Emma ha inoltre corso i 200 metri in 39"50,  nuovo primato italiano MF80 corrispondente a 1.054 punti. Peccato che la mancanza dell'anemometro durante la manifestazione collochi questo risultato come m.p.i. senza rilevazione del vento.

Gli altri risultati  da 1000 punti

Riportiamo gli altri risultati tecnicamente più rilevanti, quelli che hanno superato, o hanno sfiorato, la quota di eccellenza dei 1.000 punti. Nel salto in lungo MM75 il nostro fuoriclassse Giorgio Bortolozzi (Silca Ultralite Vittorio V.to) è atterrato a 4,23, l'equivalente di 1.019 punti. Ottimo il 24"17 sui 200 metri MM50 di Maurizio Ceola (Biotekna Marcon) a cui corrispondono 1.014 punti. Molto buona la doppietta di Liviana Piccolo (Insieme New Foods Verona), new-entry della categoria MF65: 13'21"00 sui 3.000 metri (1.015 punti)  e 6'21"17 sui 1.500 metri (995 punti). Bellissima la cavalcata sui 400 metri  di Anna Beggio (Atletica Vicentina) al primo anno tra le MF40. Con il tempo di 59"50 sui 400 metri si è aggiudicata 996 punti. Sul podio dei 400 femminili è salita sul secondo gradino, nella gara vinta ai punteggi da Mimma Mazzenga. Stessa grinta, determinazione e grande livello tecnico nonostante i 40 anni di differenza. Questa è la magia del mondo master! Da segnalare inoltre i risultati del presidente della Masteratletica, Dario Rappo, che ha corso  i 1.500 metri in 4'57"58, tempo che gli ha assegnato 982 punti. Rappo, da quest'anno tra gli MM65, riconferma il suo grande valore dopo lo stratosferico inizio di stagione che gli ha assegnato il soprannome di "asso pigliatutto". Infine, sopra i 980 punti, ricordiamo il tempo di 15"14 sui 100 metri della bravissima Umbertina Contini (Città di Padova) per la categoria MF60.

Ecco la classifica delle squadre che hanno raggiunto l'obiettivo della copertura delle 13 gare e che entreranno nella classifica nazionale (previa autocertificazione da inviare alla Fidal Veneto entro il 17 luglio).  Le prime 24 maschili e le prime 24 femminili di tale classifica potranno accedere alla finale nazionale in programma il 20 e 21 settembre a Montecassiano (MC).

UOMINI

1) Atl. Biotekna Marcon (VE) 11.428  p.

2) Masteratletica (VI) 10.872 p.
3) GS Tortellini Voltan Martellago (VE) 10.375 p.
4) Virtus Este Valbona (PD) 8.500 p.
5) Atl. Riviera del Brenta (VE) 8.158 p.
6) Idealdoor Libertas S.Biagio  (TV) 7.551 p.

DONNE

1) Atl. Insieme New Foods (VR) 10.262 p.

2) Idealdoor Libertas S.Biagio  (TV) 8.254 p.

Riportiamo i primi tre classificati di ogni gara comparata in base alle tabelle Fidal che, in base alla prestazione e alla categoria di appartenenza dell'atleta, assegnano un punteggio.

RISULTATI UOMINI. 100. 1. Maurizio Ceola (Biotekna Marcon-MM50) 12"08 (882 p.), 2. Gabriele Carniato (Voltan Martellago-MM55) 12"50 (877 p.), 3. Stefano Bellotto (Dolomiti Belluno) 11"65 (792 p.). 200. 1. Maurizio Ceola (Biotekna Marcon-MM50) 24"17 (1.014 p.), 2. Gabriele Carniato (Voltan Martellago-MM55) 25"95 (909 p.), 3. Luigi Vanzo (Masteratletica-MM45) 24"84  (832 p.), 3. Roberto Blasina (Biotekna Marcon-MM45) 24"84  (832 p.). 400. 1. Carlo Vismara (Biotekna Marcon-MM50) 56"58 (844 p.), 2. Simone Zarantonello (Masteratletica-MM35) 51"71 (797 p.),  3. Fausto Salvador (Biotekna Marcon-MM40) 54"52 (752 p.). 800. 1. Vincenzo Andreoli (Biotekna Marcon-MM55) 2'09" 80 (975 p.), 2. Francesco Palma (Masteratletica-MM50) 2'07"92 (894 p.), 3. Marco Biondani (Insieme New Foods VR-MM50) 2'15"56 (728 p.). 1.500. 1. Dario Rappo (Masteratletica-MM65) 4'57"58 (982 p.), 2. Vincenzo Andreoli (Biotekna Marcon-MM55) 4'34"74 (976 p.), 3. Giorgio Centofante (Riviera del Brenta-MM50) 4'36"67 (839 p.). 5.000. 1. Dario Rappo (Masteratletica-MM65) 18'59"79 (859 p.), 2. Maurizio Marchetti (Assindustria Rovigo-MM60) 19'00"72 (746 p.), 3. Giorgio Bubacco (Venezia Runners Atl. Murano-MM55) 18'22"09 (729 p.). Alto. 1. Giorgio Curtolo (Biotekna Marcon-MM65) 1,39 (867 p.), 1. Claudio Gallana (Virtus Este Valbona-MM55) 1,57 (867 p.), 1. Luca Tonello (Voltan Martellago-MM40) 1,84 (867 p.), 2. Nicola Niero (Riviera del Brenta- MM50)  1,60 (817 p.), 3. Natale Prampolini (Masteratletica-MM60) 1,36 (745 p.). Lungo. 1. Giorgio Bortolozzi (Silca Ultralite Vittorio V.to-MM75) 4,23 (1.019 p.), 2. Franco Menottti (Biotekna Marcon-MM50) 5,63 (882 p.), 3. Sergio Capozzi (Masteratletica-MM50) 5,55 (864 p.). Triplo. 1. Roberto Bortoloni (Virtus Este Valbona-MM70) 8,30 (730 p.), 2. Sergio Capozzi (Masteratletica-MM50) 10,78 (679 p.), 3. Renato Gallo (Virtus Este Valbona-MM50) 9,94 (567 p.). Peso. 1. Giorgio Curtolo (Biotekna Marcon-MM65) 11,78 (974 p.), 2. Daniel Zarpellon (Biotekna Marcon-MM35) 15,37 (880 p.), 3. Rezio Gianoli (Masteratletica-MM65) 9,45 (798 p.). Disco. 1. Flavio Asta (Voltan Martellago-MM65) 38,78 (857 p.), 2.Germano Craighero (Voltan Martellago-MM50) 39,04  (692 p.), 3. Giancarlo Pasquali (Biotekna Marcon-MM60) 32,93 (653 p.). Martello. 1. Rezio Gianoli (Masteratletica-MM65) 33,24 (821 p.), 2. Flavio Asta (Voltan Martellago-MM65) 32,37 (803 p.), 3. Giancarlo Pasquali (Biotekna Marcon-MM60) 36,11 (795 p.). Giavellotto. 1. Lucio Buiatti (Voltan Martellago-MM50) 50,90 (919 p.), 2. Pierdomenico Piazza (Biotekna Marcon-MM50) 48,13 (872 p.), 3. Giampaolo Munari (Voltan Martellago-MM50) 39,77 (791 p.). 200hs. 1. Marco Agostinelli (Biotekna Marcon-MM40) 28"95 (662p.), 2. Franco Gasparinetti (Biotekna Marcon-MM60) 34"52 (571 p.), 3. Roberto Fortunato (Masteratletica-MM40) 31"19 (492 p.). 4x100. 1. Biotekna Marcon-MM45 (R.Blasina, V.Conti, F.Salvador, U.Zuliani) 46"03 (889 p.),  2. Biotekna Marcon-MM50 (F.Gasparinetti, G.Netti, A.Facchin, G.Rodriguez) 48"92 (829 p.), 2. Masteratletica-MM40 (L.Vanzo, F.Tegorelli, M.Cattani, S.Zarantonello) 45"67 (829 p.). 4x400. 1. Masteratletica-MM50 (R.Gianello, M.Cattani, F.Palma, L.Vanzo) 3'49"31 (850 p.), 2. Biotekna Marcon-MM45 (IC.Vismara, V.Conti, U.Zuliani, F.Salvador) 3'47"35 (796 p.), 3. Biotekna Marcon-MM45 (F.Gasparinetti, A.Facchin, G.Rinaldi, M.Agostinelli)  3'57"56 (699 p.).

RISULTATI DONNE. 100. 1. Umbertina Contini (Città di Padova-MF60) 15"14 (987 p.), 2. Rossella Iorio (Athlon Padova-MF50) 15"02 (758 p.), 3. Rosa Marchi (Insieme New Foods VR-MF45) 14"34 (741 p.). 200. 1. Emma Mazzenga (Città di Padova-MF80) 39"50  m.p.i.  (1.054 p.), 2. Umbertina Contini (Città di Padova-MF60) 32"12 (973 p.), 3. Mirella Giusti (Insieme New Foods VR-MF50) 30"89 (815 p.).  400. 1. Emma Mazzenga (Città di Padova-MF80) 1'31"44 m.p.i. elettrico  (1.257 p. - over 1300 p.!), 2. Anna Beggio (Atl. Vicentina-MF40) 59"50  (996 p.), 3. Mirella Giusti (Insieme New Foods VR-MF50) 69"24 (888 p.). 800. 1. Susy Zorzetto (Audace Noale-MF45) 2'38"97 (694 p.), 2. Licia Dall'Agnola (Insieme New Foods VR-MF40) 2'35"63 (647  p.), 3. Chiara Morisi (Città di Padova-MF40) 2'38"04 (618 p.). 1.500. 1. Liviana Piccolo (Insieme New Foods VR-MF65) 6'21"17 (995 p.), 2. Elsa Mardegan (Idealdoor Libertas S.Biagio-MF50) 5'27"89 (879 p.), 3. Olivetta De Conti (Sernaglia Villanova-MF50) 6'05"32 (669 p.). 3.000. 1. Liviana Piccolo (Insieme New Foods VR-MF65) 13'21"00 (1.015 p.), 2. Elsa Mardegan (Idealdoor Libertas S.Biagio-MF50) 11'55"70 (848 p.), 3. Agnese Bombardieri (Assindustria Rovigo-MF60) 14'59"53 (687 p.). Alto. 1. Marisa Tavoso (Insieme New Foods VR-MF50) 1,35 (828 p.), 2.Lorena Nave (Idealdoor Libertas S.Biagio-MF50) 1,26 (723 p.),  3. Valentina Zorzi (Insieme New Foods VR-MF50) 1,05 (476 p.).  Lungo. 1. Paola De Santi (Atl. Villorba-MF50) 4,53 (849 p.), 2.Marisa Tavoso (Insieme New Foods VR-MF50) 3,88 (629 p.), 3.Flora Olivier (Idealdoor Libertas S.Biagio-MF45) 3,86 (537 p.). Triplo. 1. Laura Bianchi (Insieme New Foods VR-MF50) 8,21 (560 p.). Peso. 1. Barbara Ferrarini (Insieme New Foods VR_MF45) 8,80 (738 p.), 2. Rosanna Possagno (Atletica Villorba-MF60) 6,18 (653 p.), 3. Pierina Furlanetto (Idealdoor Libertas S.Biagio-MF40) 8,35 (610 p.). Disco. 1. Pierina Furlanetto (Idealdoor Libertas S.Biagio-MF40) 25,62 (532 p.). Martello. 1. Rosanna Possagno (Atletica Villorba-MF60) 20,13 (529 p.), 2. Claudia Faraon (Idealdoor Libertas S.Biagio-MF50) 17,81 (362 p.). Giavellotto. 1. Chiara Maria Passigato (Insieme New Foods VR-MF50) 22,58 (584 p.), 2. Giuliana Luisetto (Athlon Padova-MF50) 19,53 (492 p.). 200hs. 1. Chiara Maria Passigato (Insieme New Foods VR-MF50) 37"62 (744 p.), 2. Graziella Tronchin (Idealdoor Libertas S.Biagio-MF50) 40"41 (598 p.). 4X100. 1. Insieme New Foods VRV-MF45 (M.Tavoso-B.Ferrarini-R.Marchi-G.Belluco) 58"32  (731 p.), 2. Idealdoor Libertas S.Biagio-MF50 (L.Nave-M.T.Campigotto-L.Danesin-G.Borrelli) 67"22 (534 p.).4X400. 1. Insieme New Foods VRV-MF45 (R.Marchi-B.Ferrarini-M.Giusti-L.Dall'Agnola) 4'32"27 (907 p.), 2. Idealdoor Libertas S.Biagio-MF45 (L.Nave-M.T.Campigotto-L.Danesin-G.Borrelli) 5'14"64 (699 p.).

Link diretto ai risultati completi della manifestazione: clicca qui

Per segnalazioni scrivi a: rosax@tiscali.it

Per altre notizie, vai nella sezione Area Master di questo sito.

Nella foto il podio della classifica di società maschile  (archivio Masteratletica)

 

 

Ultimi Programmi Gara
05/10/13 - PADOVA - Manifestazione Provin
13/10/13 - LOREO (RO) - 4°CIRCUITO PODIST
06/10/13 - CAVARZERE (VE) - 4°CIRCUITO PO
05/10/13 - BOVOLONE (VR) - CAMPIONATO REG
12/10/13 - NOALE (VE) - Staffette in Rocc
17/11/13 - THIENE (VI) - 6^MARATONINA DEI
Ultimi Moduli inseriti
2013 - CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE M
2013 - CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE A
2014 - RICHIESTA INSERIMENTO MANIFESTAZIO
2013 - CdS PROVINCIALI CADETTI/E: autocer
2013 - CdS PROVINCIALI RAGAZZI/E: autocer
2013 - NUOVO MODULO "NOTA DI LIQUIDAZIONE
Ultimi risultati inseriti
25/09/13 - AGORDO (BL) - Manifestazione p
28-29/09/13 - CAPRINO VERONESE (VR) - CAM
28-29/09/13 - VICENZA - CdS ASSOLUTO - FI
21/09/13 - PADOVA - Man.Provinciale di Te
21-22/09/13 - NOALE (VE) - Campionato Ind
01/09/13 - VERONA - Trofeo Giovanile Cade