06/04/2013 Euroindoor Master: 5 ori, 3 argenti e 2 bronzi per i veneti
Creato il 06/04/2013 17.52.29 Modificato il 4/6/2013 5:52:29 PM  News Master

(a cura di Rosa Marchi) A San Sebastian si è svolta  la nona edizione dei campionati europei master indoor. In terra basca gli azzurri over 35 hanno conquistato 21 ori, 40 argenti e 29 bronzi, un bottino che colloca la rappresentativa italiana al sesto posto nel medagliere per nazioni.

 
Buono il bilancio degli atleti tesserati per squadre venete che hanno collezionato cinque titoli europei, tre medaglie d'argento, due di bronzo migliorando 3 primati italiani di categoria e eguagliandone uno.

 

I campioni europei

 

Agli italiani ci aveva stupito con tre primati italiani nella categoria M80, a San Sebastian si è laureata campionessa europea  dei 60, dei 200 e dei 400 per la categoria W75. Emma Mazzenga compirà 80 anni ad agosto e per questo ha gareggiato con le “più giovani” W75,  non trovando in ogni caso avversarie in grado di impensierirla. “Mimma” ha provveduto a “polverizzare”, migliorandolo di 4 secondi,  il suo fresco primato italiano M80 sui 400 metri (1'32”84  contro 1'36”84), migliorando quello dei 200 metri (39”82, prec. 39”96) e uguagliando quello dei 60 metri (11”66).

 

Francesco Arduini è giovane del mondo master - quest'anno compirà 39 anni - ma in terra basca si è aggiudicato la quarta medaglia d'oro master internazionale. Il portacolori dell'Atletica Silca  Vittorio Veneto lo scorso anno aveva vinto sia i  mondiali outdoor che gli europei indoor, nel 2010 si era aggiudicato il titolo di campione europeo outdoor e nel 2009 è stato vice-campione mondiale in Finlandia. Ad inizio febbraio era salito a 2,07 ma in questi campionati gli è bastato valicare l'asticella a 1,95 per diventare campione europeo M35 di salto in alto.

 

La padovana Umbertina Contini ha finalmente centrato la sua prima medaglia d'oro internazionale a livello individuale. Suo il titolo di campionessa europea W60 sui 60 metri  con il tempo di 9”28, giungendo al traguardo con un distacco di 5 centesimi sulla tedesca Ulrike Hiltscher. Umbertina si è aggiudicata inoltre una medaglia d'argento con la rappresentativa azzurra W60 della 4x200 (insieme a  Ingeborg Zorzi, Anna Micheletti e Waltraud Egger), ed è giunta quarta sui 200 metri.  Una bella soddisfazione per l'atleta della società Città di Padova, compagna di squadra e di allenamento di Emma Mazzenga. Entrambe le atlete si allenano al campo di Voltabarozzo sotto l'occhio competente e attento di Franco Sommaggio.

 

Rappo, il primato che gli mancava


Gli mancava il primato italiano MM65 sui 3.000 metri dopo aver siglato, ai campionati italiani, quelli sugli 800 e 1.500 metri. Dario Rappo (Masteratletica) a San Sebastian ha centrato anche questo obiettivo, con il tempo di 10'18"19 ha migliorato di 5 secondi il record MM65 di Cesare Bini (10'23"09) che resisteva dal 1994. Dario agli europei ha partecipato nella categoria M60 in quanto non ha ancora compiuto i 65 anni, raggiungendo un ottimo  quarto posto ad un solo secondo dal bronzo dello spagnolo Fermin Domingo Fuentes (10'17”14). La medaglia è comunque arrivata nel cross a squadre M60, insieme a Sergio Lovanio e Paolo Pellegrini, è giunto terzo, dopo un settimo posto individuale.


Ancora medaglie per la Marcenco


Lei nella marcia è una certezza del mondo master. Il suo palmares di medaglie internazionale è veramente notevole. Anche in questa manifestazione  Natalia Marcenco (Assindustria Sport Padova) si è aggiudicata due medaglie d'argento (3000 metri e 5 km di marcia nella categoria W55) e un bronzo nella classifica a squadre insieme a Rita Del Pinto e Maria Vecchi.


Veneta “fuori regione”

 

Da quest'anno è tesserata con una squadra laziale, l'ASI Roma, ma lei è veneta al 100 per 100. Nadia Dandolo a San Sebastian è andata a conquistarsi il titolo di campionessa europea W50 sui 3.000 metri a suon di record italiano. Con il tempo di 10"44"10 ha migliorato il precedente 10'50”61 di Maria Lorenzoni stabilito nel 2009.


Le medaglie venete

 

ORO (5)


M35: Francesco Arduini (Silca Utralite Vittorio Veneto TV) – Alto 1,95
W60: Umbertina Contini  (Città di Padova) – 60 m. 9”28

W75: Emma Mazzenga (Città di Padova) – 60 m.  11”66 (m.p.i. MF80 eguagliato)
W75: Emma Mazzenga (Città di Padova) – 200 m.  39”82  (m.p.i. MF80) 
W75: Emma Mazzenga (Città di Padova) – 400 m.  1'32”84 (m.p.i. MF80)

ARGENTO (3)


W55: Natalia Marcenco (Assindustria Sport PD) - Marcia 3000m 16’43”66
W55: Natalia Marcenco (Assindustria Sport PD) - Marcia 5km 28'07”
W60 : Umbertina Contini (Città di Padova) - 4x200 (I.Zorzi-A.Micheletti-W.Egger-U.Contini) 2'14”54



BRONZO (2)


M60: Dario Rappo (Masteratletica VI) - Cross squadra (S.Lovanio-D.Rappo-P.Pellegrini)
W55: Natalia Marcenco (Assindustria Sport PD) - Marcia 5km squadra (N.Marcenco-R.Del Pinto-M.Vecchi)

 

Veneti tesserati per squadre fuori regione:
 
ORO
W50: Nadia Dandolo  (ASI Roma) – 3.000 m.  10"44"10 (m.p.i. MF50)

 

 

Link ai risultati

 

Per segnalazioni scrivi a: rosax@tiscali.it.

 

Per altre notizie, vai nella sezione Area Master di questo sito.

 

Nella foto: il podio di Francesco Arduini (foto Archivio Silca Ultralite)



Ultimi Programmi Gara
05/10/13 - PADOVA - Manifestazione Provin
13/10/13 - LOREO (RO) - 4°CIRCUITO PODIST
06/10/13 - CAVARZERE (VE) - 4°CIRCUITO PO
05/10/13 - BOVOLONE (VR) - CAMPIONATO REG
12/10/13 - NOALE (VE) - Staffette in Rocc
17/11/13 - THIENE (VI) - 6^MARATONINA DEI
Ultimi Moduli inseriti
2013 - CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE M
2013 - CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE A
2014 - RICHIESTA INSERIMENTO MANIFESTAZIO
2013 - CdS PROVINCIALI CADETTI/E: autocer
2013 - CdS PROVINCIALI RAGAZZI/E: autocer
2013 - NUOVO MODULO "NOTA DI LIQUIDAZIONE
Ultimi risultati inseriti
25/09/13 - AGORDO (BL) - Manifestazione p
28-29/09/13 - CAPRINO VERONESE (VR) - CAM
28-29/09/13 - VICENZA - CdS ASSOLUTO - FI
21/09/13 - PADOVA - Man.Provinciale di Te
21-22/09/13 - NOALE (VE) - Campionato Ind
01/09/13 - VERONA - Trofeo Giovanile Cade