11/08/2012 Olimpiade: Riparelli fuori con la 4x100, domani tocca a Pertile
Creato il 11/08/2012 15.21.37 Modificato il 8/11/2012 3:21:37 PM  News
Niente finale per Jacques Riparelli. Ieri sera il padovano dell’Aeronautica è sceso in pista all’Olimpiade con la 4x100.
Schierato in seconda frazione, Riparelli ha contribuito al primato stagionale siglato dal quartetto azzurro. Ma il 38”58 dell’Italia (18 centesimi meglio del tempo realizzato il 20 luglio a Montecarlo) non è stato sufficiente a garantire l’ingresso in finale.
Domani, nella giornata di chiusura dei Giochi, tocca a Ruggero Pertile, unico azzurro in gara nella maratona. Un appuntamento a cui il campione di Assindustria Sport Padova, alla seconda partecipazione olimpica dopo l’esperienza di Pechino 2008, arriva pronto. 

 

Pertile nella capitale inglese ha chiesto consiglio a Valeria Straneo, brillante ottava nella prova al femminile di domenica scorsa. “Mi ha confermato che il percorso è ricco di cambi di direzione – ha sottolineato l’azzurro alla vigilia della gara su www.fidal.it – nervoso, ma non durissimo. Spero che cambino le condizioni atmosferiche: in questi ultimi due giorni l’umidità si è fatta sentire e potrebbe essere un problema in più. Personalmente sto bene, ho effettuato due periodi di preparazione in quota e ho anche anticipato la mia maratona primaverile (Otsu, il 4 marzo, 2 ore 10’12”, ndr) per cercare di avere quanto più tempo possibile per preparare l’Olimpiade”.

 

Quella olimpica non può essere una maratona qualsiasi. “E’ una gara speciale. La maratona è cambiata, in questi anni. Si corre molto più forte e ci sono tanti atleti in grado di farlo efficacemente. Qui a Londra bisognerà capire come keniani ed etiopi interpreteranno il compito. Io proverò a giocare di esperienza, come mi è già riuscito ai Mondiali di Daegu, lo scorso anno, quando fui ottavo”.

 

In gara i più forti specialisti mondiali. A dirlo sono gli stessi tempi, con la presenza al via di atleti come il keniano Wilson Kipsang Kiprotich, già capace di correre in 2 ore 3’42”, e talenti in grado di stare sotto al muro delle 2 ore e 4’ come il suo connazionale Mutai e gli etiopi Abshero, Feleke e Sefir.

 

A spingere ‘Rero’ anche la moglie Chiara e una decina di amici giunti a Londra dalla sua Villanova di Camposampiero. Proprio a Villanova saranno in tanti a seguirlo dandosi appuntamento al Centro Papa Giovanni Paolo II, in piazza Mariutto, per una proiezione pubblica con ritrovo alle 11.30. Ma a tifare per lui ci saranno anche tutta la squadra di Assindustria Sport e i colleghi di Alì, la catena di supermercati da sempre al suo fianco: la gara, in programma alle 12 (ora italiana) sarà seguita da Rai 2 (con la collaborazione dell’ufficio stampa di Assindustria Sport Padova)

 

Ultimi Programmi Gara
05/10/13 - PADOVA - Manifestazione Provin
13/10/13 - LOREO (RO) - 4°CIRCUITO PODIST
06/10/13 - CAVARZERE (VE) - 4°CIRCUITO PO
05/10/13 - BOVOLONE (VR) - CAMPIONATO REG
12/10/13 - NOALE (VE) - Staffette in Rocc
17/11/13 - THIENE (VI) - 6^MARATONINA DEI
Ultimi Moduli inseriti
2013 - CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE M
2013 - CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE A
2014 - RICHIESTA INSERIMENTO MANIFESTAZIO
2013 - CdS PROVINCIALI CADETTI/E: autocer
2013 - CdS PROVINCIALI RAGAZZI/E: autocer
2013 - NUOVO MODULO "NOTA DI LIQUIDAZIONE
Ultimi risultati inseriti
25/09/13 - AGORDO (BL) - Manifestazione p
28-29/09/13 - CAPRINO VERONESE (VR) - CAM
28-29/09/13 - VICENZA - CdS ASSOLUTO - FI
21/09/13 - PADOVA - Man.Provinciale di Te
21-22/09/13 - NOALE (VE) - Campionato Ind
01/09/13 - VERONA - Trofeo Giovanile Cade