08/06/2013 Conegliano, Rosa e Fent “lanciano” il Trofeo Fallai
Creato il 08/06/2013 12.40.55 Modificato il 6/8/2013 12:43:24 PM  Comunicati Stampa
Il finlandese, per un giorno, è lui: Antonio Fent, da Montebelluna. Al 22° meeting di Conegliano, il giavellottista trevigiano sbaraglia la concorrenza, sconfiggendo anche gli atleti del mitico coach Kari Ihalainen, 15 medaglie tra Olimpiadi, Mondiali ed Europei. La misura è appena sufficiente, 72.56 quando l’allievo di Emanuele Serafin sperava di superare i 75 metri, ma la soddisfazione resta. Anche perché, oltre al giovane Karvinen (71.42) e Aalto (66.66), Fent si lascia alle spalle Bertolini (71.35) e Gottardo (69.23), potenziali rivali di una stagione che potrebbe vedere il carabiniere trevigiano tra i protagonisti. Sorrisi anche per il ventenne Mauro Fraresso: 66.62, primato stagionale. La pesista padovana Chiara Rosa, altra stella di giornata, all’esordio stagionale e con ambizioni ancora limitate, arriva a 17.49, aggiudicandosi il Trofeo Toni Fallai per la miglior prestazione tecnica nei lanci. La padovana Silvia Zuin, seconda nei 100 ostacoli, dietro la poliziotta Tessaro (13”68), conquista, con 13”85, il lasciapassare per gli Europei under 23 di Tampere: quest’anno aveva solo tempi ventosi. Applausi anche per il fuoriclasse paralimpico Alvise De Vidi, che, sulla strada per i Mondiali di Lione, corre i 100 in 22”39. Alla fine si stupisce pure lui: nel 2012, sulla stessa pista, con Londra nel mirino e un anno in meno (sono già 47), era andato 3 centesimi più lento. Qualche assenza di troppo rispetto agli iscritti (ad esempio, i pesisti Dal Soglio e Dodoni): colpa degli incidenti che hanno bloccato l’autostrada A4 Padova-Mestre.
 
RISULTATI. Uomini. 100 (+0.2): 1. Mirko Turri (Silca Ultralite) 10”78, 2. Alessandro Bandelli (Atl. Gorizia) 10”96 (-0.1), 3. Lodovico Cortelazzo (Assindustria Pd) 10”98, 4. Alessandro Brogliato (Vicentina) 10”99 (+0.3). 1500: 1. Leonardo Bidogia (Mogliano) 3’58”71, 2. Stefano Ghenda (Mogliano) 3’59”10, 3. Mattia Stival (Mogliano) 4’00”25. 110 hs (0.0): 1. Andrea Cocchi (Aeronautica) 14”22, 2. Nicola Comencini (Bentegodi) 14”55, 3. Jacopo Scotti Ferro (Assindustria Pd) 14”56. Peso: 1. Tommaso Parolo (Assindustria Pd) 16.68, 2. Loris Barbazza (Biotekna Marcon) 15.45, 3. Giorgino Gjeli (Silca Ultralite) 13.24.  Giavellotto: 1. Antonio Fent (Carabinieri) 72.56, 2. Joni Karvinen (Fin) 71.42, 3. Roberto Bertolini (Fiamme Oro) 71.35, 4. Leonardo Gottardo (Aeronautica) 69.23, 5. Mika Aalto (Fin) 66.66, 6. Mauro Fraresso (Silca Ultralite) 66.62. Lungo: 1. Emanuele Catania (FF.GG.) 7.69 (0.0), 2. Umberto Posenato (Vicentina) 7.38 (-1.1), 3. Emanuele Formichetti (Esercito) 7.24 (0.0). Settore giovanile. 600 cadetti: 1. Matteo Zaniol (La Fenice 1923 Mestre) 1’28”55. 600 ragazzi: 1. Alberto Arrighi (S. Giacomo Banca della Marca) 1’40”05. Disabili. Carrozzine. 100 (+0.9): 1. Giandomenico Sartor (Aspea Pd) 15”39, 2. Federico Mestroni (Aspea Pd) 17”44, 3. Alvise De Vidi (Aspea Pd) 22”39, 4. Riccardo Cavallini (Pol.Hac) 25”70. Non vedenti. 800: 1. Daniele Marabese (Pol.Hac) 2’30”40.  
 
Donne. 100 (+0.6): 1. Amy Fabé Dia (G.A. Aristide Coin 1949) 11”91, 2. Laura Strati (Vicentina) 11”97, 3. Fatoumata Coly (Gs Valsugana Trentino) 11”98. 1500: 1. Valentina Bernasconi (Mogliano) 4’43”36, 2. Francesca Dassi (Brugnera Friulintagli) 4’45”14, 3. Laura Dalla Montà (Vis Abano) 4’47”03.  100 hs (+0.7): 1. Giulia Tessaro (FF.OO.) 13”68, 2. Silvia Zuin (Vis Abano) 13”85, 3. Giada Carmassi (Gemonatletica) 14”16, 4. Virginia Morassutti (Assindustria Pd) 14”36 (+0.4). Lungo: 1. Laura Strati (Vicentina) 5.92 (-0.9), 2. Giada Palezza (Gs Valsugana Trentino) 5.92 (-1.2), 3. Anna Visibelli (Firenze Marathon) 5.87 (+0.3), 4. Martina Lorenzetto (Silca Conegliano) 5.82 (-0.2). Alto: 1. Alida Carli (Vicentina) 1.60, 2. Angela Bullo (G.A. Aristide Coin 1949) 1.50, 3. Erica Venuti (Silca Conegliano) 1.50. Peso: 1. Chiara Rosa (FF.AA.) 17.49, 2. Francesca Stevanato (Atl. Brescia 1950) 14.67, 3. Beatrice Cescato (Gs Valsugana Trentino) 11.52. Settore giovanile. 600 ragazze: 1. Irene Salvadori (La Fenice 1923 Mestre) 1’52”18. 600 cadette: 1. Vittoria Venier (La Fenice 1923 Mestre) 1’42”39.

 

I RISULTATI COMPLETI

 

 

Ultimi Programmi Gara
05/10/13 - PADOVA - Manifestazione Provin
13/10/13 - LOREO (RO) - 4°CIRCUITO PODIST
06/10/13 - CAVARZERE (VE) - 4°CIRCUITO PO
05/10/13 - BOVOLONE (VR) - CAMPIONATO REG
12/10/13 - NOALE (VE) - Staffette in Rocc
17/11/13 - THIENE (VI) - 6^MARATONINA DEI
Ultimi Moduli inseriti
2013 - CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE M
2013 - CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE A
2014 - RICHIESTA INSERIMENTO MANIFESTAZIO
2013 - CdS PROVINCIALI CADETTI/E: autocer
2013 - CdS PROVINCIALI RAGAZZI/E: autocer
2013 - NUOVO MODULO "NOTA DI LIQUIDAZIONE
Ultimi risultati inseriti
25/09/13 - AGORDO (BL) - Manifestazione p
28-29/09/13 - CAPRINO VERONESE (VR) - CAM
28-29/09/13 - VICENZA - CdS ASSOLUTO - FI
21/09/13 - PADOVA - Man.Provinciale di Te
21-22/09/13 - NOALE (VE) - Campionato Ind
01/09/13 - VERONA - Trofeo Giovanile Cade