06/10/2012 Tricolori cadetti: Zinelli lancia il Veneto, poi altri sei ori
Creato il 06/10/2012 22.36.05 Modificato il 10/6/2012 10:36:05 PM  Comunicati Stampa
Arriva dal Veronese, di buon mattino, il primo oro del Veneto nella Kinder+Sport Cup di Jesolo. Nella seconda giornata della rassegna, valida come campionato italiano cadetti individuale e per regioni, Jordan Zinelli (nella foto), stella emergente dell’Atletica Selva Bovolone, mette tutti in riga nel giavellotto, lanciando a 57.92. Alle sue spalle, un altro veneto, Luca Trambaiolli (Assindustria Rovigo), che si migliora sino a 55.95 (oltre due metri di progresso).

 

Poco dopo, un altro oro: la padovana Maria Salvan conferma i favori del pronostico, imponendosi nel triplo con 11.68. Decisivo l’ultimo salto, dopo una gara che a lungo, per l’atleta delle Fiamme Oro, si mantiene al di sotto delle aspettative.

 

Il pomeriggio regala al Veneto altri cinque titoli. Il trevigiano Francesco Toffolo (Veneto Banca Montebelluna) vince i 100 ostacoli in 13”84, confermando la leadership evidenziata nel corso della stagione. L’elegante veronese Anna Schena (Insieme New Foods) conquista i 300 con un eccellente 39”93, bissando il titolo vinto nel 2011 sempre a Jesolo.

 

La vicentina Beatrice Fiorese (Gs Marconi Cassola) si migliora nel lungo, atterrando a 5.81, dopo una gara costantemente di testa, con la seconda classificata che finisce a oltre 30 centimetri.

 

Sara Brunato (Mogliano), figlia d’arte (la mamma è l’ex lunghista azzurra Barbara Norello), passa dal quarto posto del 2011 all’oro del 2012, vincendo con 1.65 (un centimetro oltre il personale) un’equilibratissima gara di alto.

 

La padovana Mariaelena Agostini (Libertas Sanp), dopo una prima giornata da protagonista, completa la sua supremazia nel pentathlon, chiudendo da trionfatrice a 4.334 punti: il nuovo record personale porta con sé anche la quarta prestazione italiana all-time per la categoria, davanti ad una certa Trost. 

 

Una trionfale seconda giornata di gare regala al Veneto anche nove medaglie sui gradini meno nobili del podio. Cinque sono d’argento, con Jessica Peterle (Atl. Valpolicella) nei 300 ostacoli (44”70), Yohely Jimenez Luna (Athletic Club Belluno) nel peso (12.56), Eleonora Calzavara (Atl. Riviera del Brenta) nel martello (50.99, record regionale) e Francesca Tommasi (Insieme New Foods) nei 2000 (6’19”81, record regionale), oltre al già citato Trambaiolli.

 

Quattro invece i bronzi: merito di Marco Tibe (Biotekna Marcon) negli 80 (9”40), Nicholas Ferrato (Vis Abano) nei 300 ostacoli (39”84), Massimo Rossi (Marostica Vimar) nel peso (15.55) e Rebecca Sartori (G.A. Bassano) nei 300 ostacoli (44”93).

 

Domani, dalle 9, la terza e conclusiva giornata di gare. Con un oro veneto già prenotato: quello delle prove multiple, dove il bellunese Andrea Triches sembra una spanna superiore alla concorrenza. Dopo le prime tre gare (13”78 nei 100 ostacoli, 1.78 nell’alto e 42.99 nel giavellotto), il suo margine sul secondo classificato sfiora i 250 punti. Veneti a parte, oggi anche la miglior prestazione italiana di categoria del toscano d’origine etiope Yohannes Chiappinelli nei 2000 metri (5’29”15).

 

RISULTATI. Cadetti. 80 (-0.7): 1. Diego Aldo Pettorossi (Emilia-Romagna) 9”22, 3. Marco Tibe (Veneto/Biotekna Marcon) 9”40, 7. Gianluca Basso (Veneto/Csi Fiamm Vi) 9”50, 8. Federico Florio (Veneto/Gs La Piave 2000 Bl) 9”53, 13. Marco Zandomeneghi (Veneto/Ana Feltre) 9”67 (-1.2). 300: 1. Umberto Mezzaluna (Toscana) 36”13, 10. Fabrizio Talamini (Veneto/Silca Conegliano) 37”43.  2000: 1. Yohannes Chiappinelli (Toscana) 5’29”15, 12. Sebastiano Gavasso (Veneto/Novatletica Città di Schio) 6’04”81. 100 hs (-0.4): 1. Francesco Toffolo (Veneto/Veneto Banca Montebelluna) 13”84. 300 hs: 1. Gabriele Segale (Lombardia) 39”31, 3. Nicholas Ferrato (Veneto/Vis Abano) 39”84, 5. Enrico Baccarin (Veneto/Asi Breganze) 40”75. Asta: 1. Leonardo Azara (Lazio) 4.10, 9. Elia Landolfi (Veneto/Fiamme Oro) 3.40. Triplo: 1. Tobia Bocchi (Emilia-Romagna) 14.61 (+1.3), 9. Enrico Grazioli (Veneto/Csi Fiamm Vi) 12.70 (+0.6). Peso: 1. Leonardo Fabbri (Toscana) 18.26, 3. Massimo Rossi (Veneto/Marostica Vimar) 15.55. Disco: 1.  Mario Santoro (Campania) 43.62, 6. Eric Vanzo (Veneto/Gs Marconi Cassola) 35.69. Martello: 1. Tiziano Di Blasio (Lazio) 67.60, 8. Erik Lazzaretto (Veneto/Asi Breganze) 47.52, 12. Stefano Brunello (Veneto/Gs Marconi Cassola) 44.61. Giavellotto: 1. Jordan Zinelli (Veneto/Selva Bovolone) 57.92, 2. Luca Trambaiolli (Veneto/Assindustria Rovigo) 55.95, 5. Thomas Fabricci (Veneto/Selva Bovolone) 53.34.

 

Cadette. 80 (+0.6): 1. Julia Viktoria Calliari (Alto Adige) 9”90, 8. Annamaria Scarpis (Veneto/Lib. Tonon Vittorio Veneto) 10”39.  300: 1. Anna Schena (Veneto/Insieme New Foods) 39”93, 5. Rebecca Borga (Veneto/Biotekna Marcon) 41”55, 6. Emma Girardello (Veneto/Rhodigium Team) 41”76. 2000: 1. Nicole Svetlana Reina (Lombardia) 6’15”55, 2. Francesca Tommasi (Veneto/Insieme New Foods) 6’19”81, 7. Ilaria Fantinel (Veneto/Ana Feltre) 6’44”81. 80 hs (-2.2): 1. Marta Ferrario (Lombardia) 11”79, 5. Abigail Gyedu (Veneto/Valpolicella) 12”21, 10. Elena Cristofoli Prat (Veneto/La Fenice 1923 Mestre) 12”53 (-0.4), 12. Elena Marini (Veneto/Veneto Banca Montebelluna) 12”66, 16. Agnese Tozzato (Veneto/Atl. Mogliano) 12”60 (+1.1), 22. Elisa Seelmann (Veneto/Insiene New Foods Vr) 13”09 (+0.7). 300 hs: 1. Miriam Martini (Friuli-Venezia Giulia) 44”15, 2. Jessica Peterle (Veneto/Valpolicella) 44”70, 3. Rebecca Sartori (Veneto/G.A. Bassano) 44”93, 10. Cristiana Sette Agbonmekuegbe (Veneto/Vis Abano) 46”87.  Alto: 1. Sara Brunato (Veneto/Atl. Mogliano) 1.65, 4. Marianna Pincin (Veneto/Veneto Banca Montebelluna) 1.61, 5. Elena Favarotto (Veneto/Lib. Sanp Pd) 1.59, 14. Irene Della Cioppa (Veneto/S. Martino Buon Albergo Vr) 1.56. Lungo: 1. Beatrice Fiorese (Veneto/Gs Marconi Cassola) 5.81 (+0.8). Triplo: 1. Maria Salvan (Veneto/Fiamme Oro) 11.68 (+0.7), 7. Renata Ortolani (Veneto/Csi Fiamm) 11.02 (+0.9). Peso: 1. Marta Baruffini (Emilia-Romagna) 12.87, 2. Yohely Jimenez Luna (Veneto/Athletic Club Belluno) 12.56, 4. Micol Scapolo (Veneto/Lib. Sanp Pd) 12.20, 7. Sara Castagnini (Us San Martino Buon Albergo Vr) 11.36. Martello: 1. Lucia Prinetti Anzalapaya (Piemonte) 59.75, 2. Eleonora Calzavara (Veneto/Atl. Riviera del Brenta) 50.99; Lucia Dal Ben (Veneto/S. Giacomo Banca della Marca) n.c.  Pentathlon: 1. Maria Elena Agostini (Veneto/Lib. Sanp) 4.334 (12”41/80 hs; 1.57/alto; 42.18/giavellotto; 5.00/lungo; 1’45”17/600), 4. Gioi Spinello (Veneto/Fiamme Oro) 3.791, 5. Alice Lunardon (Veneto/Fiamme Oro) 3.776, 9. Anna Carollo (Veneto/Novatletica Schio) 3.614.

 

>>>Per i risultati completi, clicca qui

 

Ultimi Programmi Gara
05/10/13 - PADOVA - Manifestazione Provin
13/10/13 - LOREO (RO) - 4°CIRCUITO PODIST
06/10/13 - CAVARZERE (VE) - 4°CIRCUITO PO
05/10/13 - BOVOLONE (VR) - CAMPIONATO REG
12/10/13 - NOALE (VE) - Staffette in Rocc
17/11/13 - THIENE (VI) - 6^MARATONINA DEI
Ultimi Moduli inseriti
2013 - CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE M
2013 - CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE A
2014 - RICHIESTA INSERIMENTO MANIFESTAZIO
2013 - CdS PROVINCIALI CADETTI/E: autocer
2013 - CdS PROVINCIALI RAGAZZI/E: autocer
2013 - NUOVO MODULO "NOTA DI LIQUIDAZIONE
Ultimi risultati inseriti
25/09/13 - AGORDO (BL) - Manifestazione p
28-29/09/13 - CAPRINO VERONESE (VR) - CAM
28-29/09/13 - VICENZA - CdS ASSOLUTO - FI
21/09/13 - PADOVA - Man.Provinciale di Te
21-22/09/13 - NOALE (VE) - Campionato Ind
01/09/13 - VERONA - Trofeo Giovanile Cade